HOME


CORAZÓN ANDINO
di Enrico Campofreda


“Fra montagne di cinquemila metri scorre impetuoso Mantaro River, che solo a pronunciarlo fa immaginare avventurieri, indio, inseguimenti e sparatorie. Nato da un lago, il corso d’acqua che con le opere umane di dighe e centrali regala al Paese un terzo del fabbisogno elettrico, si scapicolla con un dislivello medio di cinque metri al chilometro, e scava, scava anche le rocce più dure…”

 



-Prezzo
12,00 euro

 


Enrico Campofreda è un giornalista. Dal 1985 al 2000 ha raccontato storie di sport e sportivi scrivendo per i quotidiani Paese Sera, Il Messaggero, Corriere della Sera, Il Giornale, La Gazzetta dello Sport, Il Corriere dello Sport e per riviste specializzate. Nel 2006 ha trattato vicende sociali su Il Manifesto, dal 2009 al 2011 questioni internazionali su Terra. Scrive di politica mediorientale sul blog enricocampofreda.blogspot.it e sul mensile Confronti. Interviene su altri siti web. Ha pubblicato: L’urlo e il sorriso (Di Salvo, Napoli, 2007), Hépou moi (ABao AQu, Rovigo, 2010), Diario di una primavera incompiuta (ABao AQu, Rovigo, 2012), Afghanistan fuori dall’Afghanistan (Poiesis, Alberobello, 2013), Leggeri e pungenti (Lorusso, Roma, 2017), Bitume (Prospero Editore, Milano, 2020)