Davide Ghaleb Editore


HOME

TOMBINI IN FUGA
Francesco Ceccamea

Alice cammina avanti a noi saltando su tutti i tombini.
Lei non fa un passo se non c’è un tombino su cui saltare. Nella sua testolina sono i tasselli di un percorso fatato o qualcosa del genere. Se la esorto a muoversi, lei inizia a fare le bizze o si mette seduta. Mi ha spiegato che deve saltare su tutti i tombini affinché non scappino via.
E dove andrebbero? le domando. Non so, lontano, ha risposto. Immagino la strada principale piena di bocche nere, ora che i tombini se ne sono andati. Sarebbe un guaio.
Per fortuna mia figlia, con i suoi saltelli sigillanti, continua a tenerli buoni al loro posto, altrimenti chissà quanta gente finirebbe sotto terra, in un pozzo di merda.

Francesco Ceccamea ha pubblicato il suo primo romanzo nel 2008 ("Silenzi vietati", Avagliano editore) provocando un bel dibattito sui maggiori quotidiani nazionali e finendo persino in caserma per diffide esposte da alcuni dei suoi stessi personaggi. Collabora da cinque anni con il fumettista Enzo Rizzi, scrivendo per lui i testi di "La Storia del Rock" (2012) "La Storia del metal" (2013) e "La Storia del Pop" (2014), tutti per la NPE editore. Ha pubblicato nel 2015 " Shocking Metal!" (Crac editore), un saggio sulla strampalata storia delle riviste metallare italiane, riscuotendo un buon successo di vendite e un discreto strascico di polemiche negli ambienti giornalistici rockettari. Collabora con varie riviste musicali tra cui "Classix Metal, Metal Hammer, HM e Classic Rock". Ha scritto per "Splatter, XL e Metal Shock!" Vive a Vetralla, è single e ha due figlie. Nel periodo della prima stesura di "Tombini in fuga" ha veramente lavorato per un’agenzia funebre. A volte indossa una maschera da cavallo prima di mettersi a scrivere.



 



 

12,00 €